KOR SAN GIULIANO – Basket Biassono

-

KOR SAN GIULIANO – BRESSO Effe Effe Consult

-

KOR SAN GIULIANO – Gerardiana Monza

-

KOR SAN GIULIANO – U.S.S.A. Nova Milanese

-

KOR SAN GIULIANO – Basket Biassono

-

KOR SAN GIULIANO – BK Paderno Dugnano

-

KOR SAN GIULIANO – CM BASKET 84

49, tanti sono i giorni passati dall’ultima partita del CM conclusasi allora con la convincente vittoria sul campo della capolista Inzago. Un periodo insolitamente lungo , seppur a cavallo delle feste natalizie, ma necessario per allentare la morsa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria. Coach Ricci  avrebbe probabilmente preferito cavalcare il buono stato di forma messo in mostra prima della pausa natalizia ma, facendo buon viso a cattiva sorte, può cosi recuperare tutti gli infortunati per questa sfida a domicilio  al Kor San Giuliano. La gara si annuncia incerta sia per l’equilibrio mostrato nella gara d’andata dove le Bees si imposero per soli 2 punti, sia per la situazione di classifica con le due squadre appaiate alle spalle della coppia Melzo/Inzago.

La partenza degli ospiti sembra non risentire della lunga pausa; ancora una volta la fiducia riposta sul giovanissimo Cè viene ripagata su i due lati del campo, 5 punti suoi e 4 di Gabaldi spingono il CM al primo riposo avanti di 5 punti.

E’ ancora una volta la difesa il motore che spinge i gialloblu ad arrampicarsi fino al primo vantaggio in doppia cifra al 15°(15-25) Monetti tiene autentici clinic sull’utilizzo del piede perno mantenendo a 10 il vantaggio con cui si chiude la seconda frazione.

Due triple di Salzillo scavano , ad inizio terzo quarto, la fuga targata CM e quando la tripla di Brambilla scrive il 30-47 ospite, sono in pochi a scommettere contro una tranquilla vittoria esterna. Ma San Giuliano è squadra solida  ben allenata e, spinta dal numeroso e rumoroso pubblico presente, comincia una lenta rimonta fino a chiudere il quarto sotto la soglia, psicologicamente importantissima ,della doppia cifra di svantaggio (41-50).

Cassina perde la sicurezza con cui aveva approcciato il secondo tempo e KOR ne approfitta per portarsi sotto. Il parziale interno di 9-2 riporta le squadre ad un solo possesso di distanza (50-52) con i padroni di casa che falliscono addirittura il sorpasso vedendo la tripla uscire beffardamente dopo un doppio ferro. L’inerzia ora è tutta per bianconeri locali.

Cassina sente il fiato sul collo dei rivali e comincia a sbandare. Coach Ricci predica tranquillità e orchestra la difesa a zona riuscendo ad interrompere l’ondata di entusiasmo dei padroni di casa. Salzillo realizza una tripla fondamentale permettendo ai suoi di riallungare a 150 secondi dal termine.

A 5 secondi dalla fine, con il CM avanti 54-57, San Giuliano si presenta in lunetta e dopo aver segnato il primo tenta di sbagliare il secondo fallendo nell’intenzione e realizzandoli quindi entrambi. Sul successivo Time out di Ricci  la palla viene recapitata nelle mani di Salzillo su cui il KOR non può fare altro che inviarlo sulla linea del tiro libero. A segno il primo e ,sull’errore del secondo, è bravo Monetti a contrastare il rimbalzo difensivo facendo cosi di fatto azzerare il cronometro regalando una vittoria ai suoi che, ad un certo punto , sembrava svanita.

Soddisfazione quindi in casa Gialloblu con capitan Alessandrini che al termine legge cosi l’andamento dell’incontro: ” In pratica abbiamo dovuto vincere due volte la stessa gara, prima con una gran difesa ed un ottima pallacanestro offensiva che ci ha portato ad un considerevole vantaggio a meta terzo quarto, da li la reazione di San Giuliano che si è dimostrata compagine di carattere brava a non arrendersi, ci ha obbligati a rivincere la stessa partita con concentrazione necessaria a reggere la pressione che i nostri avversari sono stati capaci di metterci addosso.Testa adesso al recupero di Mercoledì a Segrate con l’obbiettivo di migliorare la nostra già buona classifica”.

-

KOR SAN GIULIANO – GAMMA SEGRATE

-

KOR SAN GIULIANO – MALASPINA SPORT TEAM

-

KOR SAN GIULIANO – BASKET MELZO

-