-

Riepilogo

Pioltello:Nava 19, Tinor 2, Baroni 10, Scaparotti 2, Romeo 2, Gadda 5, Volpin 6, Leporin A. 3, Alghisi 5, Riva 13.

Cassina: Brambilla 3, Calloni, Cè 3, DiGiovanni 12, Marini 11, Ferrarini 2, Ravasi 4, Monetti 23, Cicala 2, Vicentini 7, Loglisci ne, Cozzi 4.

E venne il giorno del primo derby per il CM che, dopo aver affrontato e battuto tra le mura amiche la neopromossa San Pellegrino la scorsa settimana , esordisce in trasferta al cospetto del basket Pioltello, avversaria storica e spesso ostica per i colori gialloblu.

Di fronte a spalti gremiti il CM ripete l’inizio pirotecnico di settimana scorsa volando dopo 4 minuti sul 2-16 grazie ad un indiavolato Marini motivato ulteriormente dalla presenza ,sugli spalti, della famiglia, sempre più a suo agio nel ruolo di metronomo dell’attacco senza però disdegnare la possibilità di mettersi in proprio confidando soprattutto sulle alte percentuali da fuori. A dar manforte al playmaker gialloblu è soprattutto Monetti, l’ala, forte di un dominio fisico/tecnico punisce ogni tentennamento difensivo locale ed è solo grazie alla tripla di Leporini per i padroni di casa che lo scarto alla prima sirena non assume maggior consistenza. Anche questa volta, la prima frazione, regala ai alla squadra di coach Alessandrini la sensazione di assoluto controllo con i padroni di casa depotenziati nelle loro caratteristiche principali.

Il secondo quarto ribalta però i rapporti di forza in campo con i biancoblù locali capaci di piazzare nei primi 180 secondi un parziale di 11-0(22-24) riaprendo completamente la gara e mettendo anche il pubblico locale in pieno clima derby. É l’ingresso del giovane Cè a scuotere le Bees, prima con una tripla dall’angolo ed in seguito servendo Cozzi bravo a imporre la sua stazza per realizzare il canestro del + 7. La partita è adesso equilibrata e il CM non riesce più ad eseguire il suo piano gara che prevedeva il controllo del ritmo partita e il limitare del tiro pesante locale ed è solo grazie ad una stoppata di Cè negli ultimi secondi a permettere al CM di andare al riposo avanti anche se di 2 soli punti.

Tutto da rifare quindi per i ragazzi di Cassina passati da una prestazione ,nel primo quarto, di luci praticamente sotto ogni aspetto , ad un secondo quarto farraginoso e carico di ombre inquietanti. Negli spogliatoi le indicazioni tattiche dello staff gialloblu sembrano regalare nuovo vigore agli ospiti che ,forti di un parziale di 4-17 ,sembrano poter tornare in pieno controllo della gara al 25°(35-50).ma ancora una volta al CM sembra mancare l’istinto killer e, al posto di chiudere definitivamente l’incontro, regala facili contropiedi ai locali bravi a trasformarli nei punti necessari per riaprire la partita al termine del 3° quarto.

Negli ultimi 10 minuti i padroni di casa ,sentendo vicino la clamorosa rimonta, moltiplicano gli sforzi e aiutati dal tiro da fuori e dalle deficitarie percentuali ai tiri liberi del CM, arrivano più volte sotto la soglia psicologicamente gratificante del singolo possesso di distanza(54-57 al 35° e 56-58, 60 secondi più tardi) respinti però dai punti di Di Giovanni sempre più vicino alla condizione fisica ottimale dopo il lungo periodo di inattività. A 1 minuto dalla fine il canestro per i locali di Nava rimette ancora le due squadre distanti solo due punti(61-63) prima che Brambilla ,oggi autentico leader difensivo oltre che miglior rimbalzata di squadra, realizzi il suo primo canestro dal campo. É ancora Monetti a fare la voce grossa a rimbalzo obbligando i locali a tentare la carta del fallo sistematico premiandoli parzialmente dall’1/2 dell’ala gialloblu.Il canestro da 3 punti di Pioltello regala l’ultimo brivido alla gara ma è Di Giovanni a rispondere per gli ospiti con la stessa moneta chiudendo di fatto l’incontro a 19 secondi dal termine. La tripla, praticamente sulla sirena finale, con cui Pioltello si congeda dal suo pubblico fissa il risultato finale sul 67-71, regalando alla squadra del presidente Molinaro vittoria e imbattibilità stagionale.

Al termine dell’incontro è capitan Ferrarini a commentare la vittoria nel derby: ”Partita che per come si era messa avremmo dovuto controllare meglio, conoscevamo le caratteristiche di Pioltello che fa dell’atletismo a rimbalzo e del contropiede gli autentici punti di forza. Bravi sicuramente loro a crederci sempre ma non possiamo non fare “mea culpa” per le disattenzioni difensive, specialmente sulla linea dei 3 punti nel corso dell’ultimo quarto, che a momenti ci costano la partita . Portiamo quindi a casa una vittoria importantissima che ,per come è arrivata, ci darà gli stimoli giusti per migliorare ulteriormente .”

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione
07/10/2022 21:30 Serie D 2022

Campo di gioco

Basket PIOLTELLO

Risultati

Squadra1234T
Basket Pioltello1120152167
CM BASKET 84249201871

Basket Pioltello

Posizione PTS REB FGM FGA FG% 3PM 3PA 3P% FTM FTA FT% OFF DEF TO PF
 000000000000000

CM BASKET 84

# Giocatore Posizione PTS REB FGM FGA FG% 3PM 3PA 3P% FTM FTA FT% OFF DEF TO PF
5Brambilla IsaccoPM300000000000000
9Ce’ Alessandro-300000000000000
11Di Giovanni Stefano-1200000000000000
12Marini GiovanniPM1100000000000000
14Ferrarini LucaAG200000000000000
17Ravasi Marco-400000000000000
18Monetti PaoloAG2300000000000000
19Cicala FrancescoAG200000000000000
21Calloni Davide-000000000000000
22Vicentini Simone-700000000000000
33Cozzi AlbertoC400000000000000
 Totale 7100000000000000

Ultime partite giocate

Under 17 UISP
2021
CM Basket Arena

Under 17 UISP
2021
Basket PIOLTELLO

Scoiattoli 2014
2021
CM Basket Arena

Under 14
2021
CM Basket Arena

Serie D
2021
Basket PIOLTELLO

Under 14
2021
Basket PIOLTELLO

Serie D
2021
CM Basket Arena

Esordienti 2008
2019
CM Basket Arena

Esordienti 2008
2019
Basket PIOLTELLO

Aquilotti 2009
2019
Basket PIOLTELLO

Esordienti 2008
2019
CM Basket Arena

Aquilotti 2009
2019
CM Basket Arena

Under 16
2019
CM Basket Arena

CM Basket Arena

Basket PIOLTELLO