Categoria: home

Serie D: CM Basket – BKP Pioltello 68-78

Cassina:Alessandrini 2, Brambilla 9, Conca 12, Marini 6, Salzillo 18, Bronzi ne, Gabaldi 15, Cicala, Geroli 2, Carmignani ne, Cè 4, Loglisci ne.

Pioltello: Tava 3, Tinor 5, Baroni 8, Scaparotti 2, Romeo 11, Ponera 2,Taveras, Gadda 4, Frosi 20, Alghis 6, Leporini 17, Riva.

Ennesimo derby stagionale per il CM che torna ad affrontare il Basket Pioltello per la prima volta a livello di serie D.

I risultati ottenuti in queste prime settimane indicano nelle Bees di casa i favoriti d’obbligo non fosse altro per le due vittorie consecutive che regalano alla truppa di coach Ricci la testa della classifica seppur in coabitazione. Dall’altra parte la compagine di coach Pastorelli, reduce da tre sconfitte iniziali e ancora a zero alla voce vittorie, sembra l’avversario ideale per le ambizioni di primato dei padroni di casa.

La partenza sprint degli ospiti regala il primo mini vantaggio già al 3° minuto (2-8). Sono un dinamico Cè e soprattutto il solito Gabaldi a ricucire lo svantaggio e quando la tripla di Salzillo regala per la prima volta in serata il vantaggio, sulla sirena del primo quarto, sono in molti a considerare le fatiche iniziali come episodio momentaneo.

Nel secondo quarto le difese di entrambi gli schieramenti impediscono ai rispettivi attacchi di prendere il sopravvento  mandando negli spogliatoi, alla sirena di metà gara, gli ospiti  avanti di un possesso pieno.

Il CM rientra in campo, per l’inizio della terza frazione, sicuramente più nervoso per lo sviluppo della partita sin li condotta, Pioltello al contrario trova nella gara equilibrata ,giocata sino a quel momento, gli stimoli giusti per creare parecchi problemi alla difesa dei gialloblu che, pur trovando con maggior continuità il canestro con Gabaldi e Salzillo, non riescono a trovare l’antidoto per le incursioni avversarie guidate da Frosi e Leporini. Il vantaggio minimo con cui il CM chiude la frazione non è certamente garanzia di tranquillità ed infatti l’ultimo quarto punisce duramente la squadra di casa al cospetto dei rossoblu ospiti , capaci di sorpassare nelle prime battute di gioco gli ormai slegati avversari e punirli allargando il divario lentamente sino al + 10 con cui si chiude l’incontro.

Vittoria quindi meritata quella ospite che sfrutta al meglio le caratteristiche dei suoi punendo in maniera chirurgica palle perse e scarsa precisione al tiro da parte delle api. Per i padroni di casa una mai salutare sconfitta che riafferma, se mai ce ne fosse bisogno, la difficoltà di un campionato dove intensità e determinazione sono basi imprescindibili a fronte di qualsiasi impegno.

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

Under 19 Femminile – Gironi

Sono usciti gironi di qualificazione per le Under 19.

Le nostre ragazze, alla loro prima esperienza FIP, sono state inserite nel girone C:

Ardor Bollate
Basket Carugate
Basket Femminile Milano
BK Club Borgo San Giovanni
C.S. Corsico
CM Basket 84
Pall. Fanfulla 2000
Pall. Femm. Broni 93
Pol. Rondinella 1955 Sesto

Girone difficile, con avversarie prestigiose, ma sicuramente stimolante per le nostre api. 

Si parte già da settimana prossima. A breve i calendari

#cmbasket84 #1solagrandesquadra

 

Serie D: CM Basket – Gamma Segrate 81-56

Cassina: Alessandrini 2, Brambilla 14, Pellecchia 1, Conca 7, Marini 15, Salzillo 21, Bronzi, Gabaldi 11, Cicala 2, Calloni 3, Carmignani 3, Cè 2.

Segrate:  Cannavale 8, Petta, Giuseppetti 2, Marotto 15, Saturnino 7, Marchese 5, Migliano 3, Stenco 3, Magnaghi 3, Olivi 6,Cristofori 2, Bassi 2.

Ancora un derby per il CM  che, dopo la sconfitta nella gara d’esordio e la bella prova sul difficile campo di Malaspina, è chiamato a riconfermarsi al cospetto del Gamma Segrate compagine col quale ha in comune l’ape come  logo societario.

I nuovi protocolli emanati dalla FIP permettono di aumentare la capienza della palestra di Via Radioamatori al 60%, occasione che viene colta al volo dalle due tifoserie che, alla palla a due, regalano un colpo d’occhio di antica memoria.

Coach Ricci deve rinunciare al suo primo assistente Azzoni fermato per l’occasione da malanni di stagione, potendo però contare sul Dott. Federico “Dog” Canegrati autentico custode dei segreti muscolari della squadra.

Neanche il tempo delle prime schermaglie e il CM scappa spinto dalle triple di Brambilla e Marini che obbligano coach Bellavita a chiamare il primo TO per gli ospiti sul 12-3 interno dopo soli 3 minuti.

Tenta subito di ricucire lo strappo Segrate affidandosi alla precisione da lontano di Marotto, miglior marcatore alla fine per i suoi, ma sono ancora le Bees di Cassina ad approfittare di alcune palle perse ed allungare con Conca fino al 27-15 con cui si chiude la prima frazione.

E’ all’inizio del secondo quarto che Segrate produce il massimo sforzo per provare a rientrare in partita realizzando un parziale di 9 a 1 che obbliga questa volta coach Ricci a fermare il tempo per parlare con i suoi. Pochi ma chiari concetti restituiscono fluidità all’attacco e solidità alla difesa dei gialloblu che  guidati da Salzillo autentico mattatore di serata con i suoi 21 punti, piazzano un contro parziale nella seconda metà del quarto che li porta dal 28 a 24 del 15° al 42-27 sigillato da una splendida azione costruita da Carmignani, ennesimo prodotto locale classe 2002, e sigillato da Gabaldi sempre più a suo agio nel ruolo di mattatore delle due aree. Da segnalare l’espulsione  del Coach ospite, sul finire del quarto, a causa di un  doppio tecnico. Nell’intervallo coach Ricci chiede di non alzare il piede dall’acceleratore per non incorrere in spiacevoli sorprese sotto forma di rimonta. Segrate gioca la carta del pressing, senza però riuscire a creare particolari problemi ai portatori di palla Cassinesi che anzi ,approfittando del nervosismo ospite, punito dai fischi arbitrali, permettono alla squadra di allungare sino al 64-40 di fine terza frazione.

Se queste prime partite di stagione hanno permesso ai sostenitori locali di scoprire il giovanissimo Alessandro Cé, uno degli esponenti di punta del settore giovanile locale , la quarta frazione della gara di stasera ha regalato ad altri due giovanissimi atleti l’esordio in prima squadra dopo essere stati aggregati  fin da inizio stagione. Sono l’ala piccola Daniele Bronzi, e il playmaker Davide Calloni, entrambi classe 2005, capace di bagnare il debutto anche con un canestro in chiusura di partita. A questi si aggiunge Francesco Pellecchia ,esterno del 2003 in possesso di notevoli doti atletiche, già da qualche anno nell’orbita della prima squadra.

La partita, dopo aver toccato i 27 punti di scarto tra le  due squadre (67-40 al 31°), non ha più molto da dire in termini di punteggio, obbligando le squadre a cominciare a pensare al prossimo turno dove un altro derby aspetterà la squadra del presidente Molinaro: la sfida tra le mura amiche con il basket Pioltello, di ritorno in serie D dopo qualche anno di assenza. 

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

Serie D: Malaspina – Cm Basket 54-63

Strappa il primo referto rosa della stagione il CM e lo fa nella migliore delle occasioni sul campo del Basket Malaspina compagine tra le più attrezzate ormai da parecchio tempo ed avversaria di incontri considerati ormai storia nell’albo delle due società.

L’umore tra le due squadre è diametralmente opposto quando si alza la prima palla a due; i padroni di casa sono reduci dalla vittoria sul difficile campo di Inzago, mentre le Bees di Cassina hanno dovuto cedere all’esordio casalingo contro il basket Melzo, coincidenza con lo stesso punteggio(71-81).

La partita, seppur giocata a porte chiuse, risente fin da subito della tensione che le rispettive squadre avvertono partorendo un inizio dove le difese hanno la meglio sugli attacchi.

Coach Ricci, come nella partita d’esordio, lancia in quintetto il giovanissimo Cè incaricandolo addirittura di contenere il pericolo numero uno Di Munno autore la scorsa gara di una prestazione da 36 punti, vetta difficilmente raggiungibile in questa categoria,  ed è proprio Cè con una tripla a regalare al CM il primo vantaggio a metà quarto(6-9).

I verdi di casa reagiscono alternando tiri dalla lunga distanza a conclusioni ravvicinate a marca Colombo  per il primo mini allungo casalingo (15-9) a  2 minuti dalla prima sirena. Sono Conca e Salzillo a riavvicinare i gialloblu nel punteggio regalando, con un canestro in contropiede del nuovo acquisto scuola JuveCaserta, il sorpasso sulla sirena.

Parte meglio Malaspina all’inizio del secondo quarto e, dopo aver visto il CM segnare due liberi ,grazie a tre triple consecutive di Stella raggiunge il + 7 del 13°(28-21).

Coach Ricci infonde tranquillità e fiducia ai suoi giocatori durante il TO successivo e la reazione della squadra lo premia impattando grazie a Marini, autore di 17 punti e una regia di prim’ordine e, successivamente, allungando  con un parziale di 11a 0 in parte attenuato dal gioco da tre punti locale con il quale si chiude il primo  tempo.

Il rammarico delle porte chiuse si accentua dopo aver visto l’intensità della prima frazione ,ma la partita ha ancora molto da dire ed è ancora una volta Malaspina che scatta meglio nelle battute iniziali allungando con Colombo (37-32 al 22°) fino raggiungere il massimo vantaggio dell’incontro sul 43-35 del 25°.

La forza di un gruppo si determina sommando la forza dei singoli ed è in un contesto del genere che la squadra di capitan Alessandrini riesce a ribaltare l’inerzia dell’incontro. Sospinti dalle realizzazioni di Marini e Salzillo e soprattutto dalla presenza su i due lati del campo di un gladiatorio Gabaldi ,12 punti e 10 rimbalzi totali per lui, le api di Cassina piazzano un tramortente parziale di 15-2 ribaltando inerzia e risultato alla sirena del terzo quarto.

Il vantaggio di 5 punti accumulato nei primi tre quarti non permette certo di poter amministrare l’incontro ai gialloblu ospiti che infatti continuano a macinare gioco e a incrementare il vantaggio grazie anche alla precisione dalla linea del tiro libero e ad una attenta difesa.

Malaspina sembra in debito di energie e la gara può lentamente dirigersi verso la sua conclusione quando un tap-in di Gabaldi regala a meno di 2 minuti dal termine il + 10 (51-61). Sono però di un preciso Salzillo i liberi che mettono il cappello su una splendida vittoria e i 3 tiri liberi realizzati servono solo per i locali a definire il 54-63 finale  che regala la prima vittoria stagionale alla formazione Cassinese.

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

Serie D: CM Basket – Basket Melzo

É mancata solo la vittoria al CMBasket84  per rendere indimenticabile questa serata di inizio ottobre. Dopo oltre 18 mesi, infatti , la storica palestra di Via Radioamatori ha
potuto ospitare una gara ufficiale di basket. Ospite della formazione del presidente
Molinaro, il basket Melzo reduce, la scorsa stagione, da un pregevole cammino in
campionato culminato con la finale, persa al supplementare, per l’accesso alla C
silver contro il basket Corsico.

Di fronte a un contingentato numero di spettatori, a
causa delle limitazioni imposte dalla FIP, la squadra di Coach Ricci, assistito da coach Azzoni e per l’occasione dal presidente Molinaro, ha rivelato i volti nuovi che andranno a difendere i colori societari in questa lunga e speriamo soddisfacente
stagione.

La sorpresa più grossa è in avvio di gara con il giovanissimo Cè (2005!)
lanciato in quintetto e capace, alla sua prima gara ufficiale, di andare in doppia cifra
di punti abbinandola ad una difesa senza timori contro i più esperti avversari.

Il primo quarto procede equilibrato regalando, grazie alla freddezza in lunetta di Salzillo, altro nuovo acquisto e top scorer di serata con 18 punti, due punti di vantaggio alla prima sirena.

Nel secondo quarto il CM tenta il primo mini allungo
(24-19 al 15°) grazie ad 8 punti di Salzillo nel solo parziale, prima che Antelli e
Scirea riportino Melzo alla perfetta parità del 20°.

Gli ospiti riaprono le ostilità nella terza frazione migliorando nettamente le percentuali al tiro e riuscendo a staccare il
CM senza però raggiungere mai la doppia cifra di vantaggio, i 9 punti di distacco del 27°(46-55) sono anche il massimo vantaggio esterno , che scollina alla terza
sirena su un comunque rassicurante per gli ospiti + 7(50-57).

La zona con cui Coach Ricci schiera la difesa nel 4° quarto permette ai gialloblu di casa di riavvicinarsi nel punteggio grazie ai punti di Conca e soprattutto di Gabaldi che portano il CM a giocarsi gli ultimi 3 minuti sul – 3(64-67).

Qualche palla persa in maniera inopportuna e un fallo antisportivo fischiato allo stesso Conca ,forse con troppa fiscalità, permettono agli ospiti di allungare sul + 10 finale, scarto sicuramente pesante e non veritiero per quanto fatto vedere in campo.

Testa comunque ai prossimi impegni e divieto di abbattersi per il CM che, al netto di una difesa da registrare, può comunque trovare elementi di
soddisfazione anche in una serata cosi.

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

Serie D: Inizia il campionato

Ci siamo!! 📣📣📣

Domani sera parte ufficialmente la stagione 2021/2022 con la prima partita di campionato del campionato regionale serie D. 🥂

Nella nostra palestra di Via Radioamatori saranno ospiti i ragazzi del Basket Melzo 

Nel rispetto delle stringenti normative COVID la capienza degli spalti sarà molto ridotta.😯

Abbiamo garantito posti anche ai tifosi ospiti e pertanto l’impianto é già  “sold out”.🥁🥁🥁

Per i prossimi impegni casalinghi speriamo di poter avere il via libera ufficiale (già suggerito dal CTS) ad una capienza maggiore.🤞🤞

Vi terremo chiaramente informati sui nostri canali social💻📺📷📡

Nel frattempo forza ragazzi 💙💛

#cmbasket84 #1solagrandesquadra

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

U17: CM Basket – Villasanta

Prima uscita amichevole per le giovani Bees under 17 che ,dopo aver rinunciato a partecipare al campionato di categoria lo scorso anno a causa della pandemia, ritornano sul parquet amico ospitando i pari età di Villasanta.

Coach Alessandrini, pur non avendo mai perso di vista in questa interminabile sosta forzata i suoi ragazzi, ritrova il nucleo che ben aveva impressionato nei campionati di categoria , al punto di convincere la società ad iscrivere lo stesso alla classificazione gold.

Al netto delle assenze, alcune definitive (in bocca al lupo ai ragazzi che hanno scelto altre realtà) altre temporanee ,causa piccoli infortuni o impegni familiari, la squadra ha dimostrato di aver mantenuto intatto il credo tattico del loro coach, aggiungendo di loro una crescita tecnico-fisica che lascia ben sperare per il proseguo della stagione.

La partita ha offerto alcuni ottimi spunti e individualità , la pressione organizzata da coach Alessandrini ha esaltato Bronzi e  Calloni autentici catalizzatori dell’attacco, già in formato deluxe è sembrato Cè autore di una performance a 360 gradi e leader emotivo del un gruppo.

Il poco pubblico presente, nel rispetto del protocollo FIP che obbliga al 35% della capienza la presenza sulle tribune, si è comunque potuto godere ,finalmente, un pomeriggio di basket divertente grazie anche alla buona prova degli ospiti.

Per la cronaca tutti i 5 quarti effettuati sono stati vinti dai gialloblu locali.

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

Come ci si iscrive?

Ciao a tutti,

da lunedi 13 saranno aperte le iscrizioni alla nuova stagione.

Le quote, anche quest’anno, resteranno invariate (per maggiori informazioni chiedete pure al referente di squadra) e dovranno essere saldate entro venerdi 1 ottobre a mezzo bonifico bancario (codice IBAN IT69S0845332810000000502858).

Oltre al modulo di iscrizione che trovate qua ► Modulo Iscrizione  , bisognerà avere il certificato medico in corso di validità (cosi come dettagliato nel modulo d’iscrizione).

I nuovi iscritti dovrenno portare anche copia del documento d’identità e del codice fiscale

Ricordiamo che l’ingresso in palestra, per i maggiori di 12 anni, sarà consentito solo a chi avrà il Green Pass.

Va consegnata anche la dichiarazione per la privacy che trovate qua ► Privacy

Nel caso di prove gratuite va compilata la dichiarazione che trovate qua ► Manleva

Ci vediamo in palestra 💙💛

#cmbasket84 #1solagrandesquadra  #cassinadepecchi

Protocollo inizio minibasket 21/22

PROTOCOLLO MINIBASKET 🏃‍♀️🏃‍♂️


Le norme in vigore per l’accesso in palestra per gli atleti del minibasket, quindi al  di sotto dei 12 anni, richiedono unicamente la consegna dell’autocertificazione settimanale (come già accadeva lo scorso maggio).🆓
Sarà ovviamente da consegnare al momento dell’iscrizione ai corsi il certificato medico di buona salute.🏥
L’ingresso agli impianti per gli accompagnatori e i genitori sarà consentuto solo con green pass in corso di validità. 🚸

Ci vediamo a partire da lunedì 13 settembre 💙💛

#cmbasket84 #1solagrandesquadra #minibasket #cassinadepecchi

Protocollo inizio attività 21/22

Da leggere attentamente !

Da Lunedi 30 Agosto riprendono gradualmente le attività di tutte le nostre formazioni.

In ottemperanza al Decreto Legge n. 105 del 23 Luglio 2021 e al Protocollo emesso dalla FIP Lombardia il 24 Agosto, abbiamo predisposto il nostro vademecum che dovrà essere rispettato in ogni suo paragrafo e che vi invitamo quindi a leggere attentamente.

I referenti di categoria sono a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento vi possa necessitare.

A questo link il protocollo CM Basket che si applica a tutti i nostri atleti dai 12 anni in su:  Protocollo inizio attività 2021/22

#cmbasket84 #1solagrandesquadra