Serie D: si scende in campo !

Sarà la 7° edizione del Torneo Città di Cassina di scena sabato e domenica 17-18/9, di ritorno dopo due anni di stop a causa della nota pandemia, a presentare agli appassionati di basket locali la formazione del presidente Molinaro partecipante anche quest’anno al campionato di serie D.

 Il torneo, patrocinato dal Comune di Cassina de Pecchi, potrà avvalersi della direzione degli arbitri della sezione Monza e Brianza della UISP Lombarda.

 Ancora una volta ad affiancare la società di casa nella sponsorizzazione dei vari trofei sarà uno degli storici sponsor della società gialloblu, l’agenzia assicurativa Allianz di Gabriele Passoni, con sede in piazza Europa.

La formazione di casa, come detto, ne approfitterà per mettere in mostra le novità a partire dallo staff tecnico dove, a fianco di coach Simone Alessandrini, lavoreranno Stefano Zavaglia, Mimmo Carella e Luca Annicchiarico per formare, si spera, il propellente per i futuri successi.

Molte le novità nella formazione del roster rispetto allo scorso anno, tra le uscite salutiamo e ringraziamo per tutto quello fatto in maglia CM Antonio Salzillo accasatosi al basket Bresso, Mauro Gabaldi di ritorno alla propria ”alma mater” la Di Po Vimercate e Alessandro Geroli i cui impegni di studio non avrebbero coinciso con gli impegni sportivi attuali. Capitolo a parte merita lo sfortunato Daniel Conca, vittima in estate di un serio infortunio che lo mette per adesso in una posizione di stand bay in attesa di nuovi consulti medici. Ultima “uscita” quella di Alessandrini chiamato a passare dalla tradizionale canottiera N°4 alla lavagnetta degli schemi.

Sono parecchie anche in entrata le novità che accompagneranno questa difficile annata sportiva. In primis il ritorno, dopo un periodo di impegni lavorativi, dell’ala Luca Ferrarini, candidato a riprendere la fascia di capitano portata con pieno merito per lunghi anni. Ma i ritorni non sono finiti, Il centro Alberto Cozzi torna in pianta stabile dopo aver preso una pausa lo scorso anno, rientra al CM anche la guardia Marco “Bomber” Ravasi dopo due proficue stagioni al Mojazza Milano.

Il vero fuoco artificiale il CM lo spara ottenendo in prestito, grazie ai buoni rapporti con lo staff di appartenenza, l’ala/centro Luigi Edoardo Tamborino (classe 2004, 204 cm) dal Basket San Lazzaro. Tamborino arriva a Cassina dopo un percorso giovanili d’eccellenza, vantando anche convocazioni nel settore squadra nazionale giovanile e aver convinto e impressionato tutti gli addetti ai lavori presenti.

A fianco dei nuovi arrivati coach Alessandrini potrà contare su veterani di sicuro affidamento come il play Giovanni Marini, le ali Paolo Monetti e Francesco Cicala e il play Isacco Brambilla autentico veterano alla sua 11à stagione in maglia gialloblu. Andranno a completare il roster i giovani prodotti locali tra le cui file hanno già avuto modo di mettersi in mostra la guardia Carmignani (2002) e il giovanissimo Cè (2005).

 Appuntamento quindi per sabato 17/9 alle ore 15,30 per la prima semifinale che vedrà di fronte i padroni di casa del CM contro i milanesi del Gruppo Sportivo Quartiere Sant’Ambrogio, alle ore 19 saranno poi i Tigers Milano ad affrontare il Basket Rozzano. Domenica 18 a partire dalle 15,30 la finale del 3/4 posto, antipasto della più nobile finale 1/2 posto a partire dalle 19.

 
 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *